Visual, 3D mapping e usualmente musica. Un nuovo progetto, Angle.

Togliamoci le cuffie, apriamo gli occhi e parliamo per un attimo di ciò che miscelandosi al godimento delle orecchie diventa magnifico anche per i nostri ricettori ottici.

Da sempre ogni party, oltre all’ovvia attenzione per la proposta musicale, possiede una forte suggestione visiva, che caratterizza e rende speciale lo svolgimento della serata.

Gran parte di questa cornice visuale, che impreziosisce ogni vibrazione sonora, è dedicata alle proiezioni video, immagini in movimento che sincronizzate con la musica trascinano lo spettatore in una esperienza di tipo sinestetico.

Le origini di questa arte, il Vjing (da Vj, Video-Jockey), sono rappresentate da flussi video che provenendo dai nastri dei VHS si scagliavano contro superfici piatte, attualmente però, grazie a tecnologie e software moderni, questa disciplina ha trovato nuovi tipi di applicazione, sconfinando nella tridimensionalità con il 3D mapping, cioè la trasformazione surrealistica di una determinata struttura tridimensionale realizzata attraverso la video-proiezione.

Celebri sono gli utilizzi di tale tecnica su grandi edifici architettonici che sembrano sgretolarsi sotto l’azione luminosa di potenti proiettori, ma per gli appassionati di musica tutto si fa più interessante quando questa magia si proietta nei club.

A questo proposito proponiamo un progetto tutto nuovo basato sul 3d mapping e sulla perfetta sincronizzazione audio-video, si chiama Angle e andrà in scena per la prima volta Domenica 29 Settembre al Viper Theatre di Firenze alle 21:30.

I produttori Piero Fragola (già We LoveBpitch Control) e Thomas Pizzinga, per l’occasione introdurranno il primo step di Angle, TETRA 01, cioè un’esperienza di 3d mapping su una struttura modulare composta da triangoli, accompagnata da brani musicali (prodotti dallo stesso Piero Fagola) che s’intrecciano tra ritmi Dubstep, Techno, House e vocals Soul.

Insomma sembrano esserci tutti i presupposti per qualcosa di davvero interessante anche se fino a Domenica tutto rimane avvolto da un alone di mistero che contribuisce ad accrescere la curiosità, dato che l’unica testimonianza di cioè che Angle sarà, è fornita da questo affascinante video teaser:

 

Ulteriori informazioni su Angle:

Official Fanpage: https://www.facebook.com/project.angle

Official Event: https://www.facebook.com/events/444553132326677/

The following two tabs change content below.

Edoardo Berti

Studente di Graphic Design & Multimedia, interessato di arte contemporanea, cinema e fotografia, si nutre di musica da sempre, la ritiene l'ingrediente ideale per accompagnare i suoi progetti visivi, infatti è affascinato da tutto ciò che riguarda l'audiovisivo e la multimedialità.

Comments

Comments